Giulia e Luc erano alla ricerca di un luogo unico al mondo per realizzare un matrimonio fuori dalle regole, fuori dal convenzionale, originale e che avesse una forte personalità e carattere: che avesse qualcosa da raccontare.

Le miniere Calamita di Capoliveri sono un patrimonio socio-culturale importante per tutta l’isola e fanno parte della zona mineraria a sud dell’isola che comprende tutto il promontorio di Calamita (da cui prendono il nome ma hanno nello specifico il punto estrattivo del Vallone e del Ginevro) e tutto il suo sottosuolo.

Il progetto di valorizzare questo sito minerario naturale risale al 2016 quando realizzai il primo shooting di story telling raccontando nel mio immaginario come Napoleone Bonaparte potesse raccontare la storia, la cultura e la natura attraverso un matrimonio.

Dall’estro creativo e fantasioso di un racconto così inverosimile ho però tratto spunto per vari eventi che avessero al centro del progetto una valorizzazione sostenibile attraverso i suoi aspetti SOCIALI, ECONOMICI E ECOLOGICI.

Argomento complesso e delicato che è stato da parte mia argomento di studio già dal lontano 2016, fino ad arrivare alla realizzazione di un matrimonio ecologico nell’ isola di Pianosa nel 2018 e continuando con studi specifici mia fatta arrivare ad un PROTOCOLLO DI VALORIZZAZIONE TERRITORIALE per reande SOSTENIBILE un evento privato, additato spesso (e purtroppo realmente) come pessimo esempio di deturpazione e non valorizzazione di un territorio.

I miei sposi svizzeri hanno accolto con grande entusiasmo questo progetto e abbiamo iniziato a pianificare ogni dettaglio dal menù che potesse essere sostenibile ECOLOGICAMENTE (materie prime a KM ZERO), ECONOMICAMENTE (il KM ZERO promuove a fa lavorare operatori locali) e SOCIALMENTE (il KM ZERO racconta le tradizioni enogastronomiche locali), allestimento COMPLETAMENTE strutturato sul territorio partendo da uno SCRUPOLOSO studio rispetto del contesto, utilizzo di materie prime floreali locali, arrivando all’abbinamento di vini locali con praline di cioccolato lavorato con acqua di mare ed essenze di macchia fino a pregiati cocktail di essenze mediterranee…. nessun utilizzo di plastica ma tutti elementi riutilizzabili e non a disperdere…

La cerimonia è stata una cerimonia religiosa protestante realizzata per la PRIMA VOLTA dopo un’attenta e scrupolosa vasta scelta di location nel punto più panoramico sul mare nella parte più bassa del punto estrazione, panorami quasi marziani per la presenza della terra rossa ferrosa e minerale, oltre che la grande presenza spirituale di tutti gli uomini che hanno lavorato con umiltà e forza in questi luoghi per lunghi anni…era davvero palese anche per il Pastore protestante poter percepirne lo spirito e la forza infondendola in quell’unione…. fondendo una benedizione di Dio ad una vera benedizione degli Uomini.

La certificazione di sostenibilità che è stata creata da questa incredibile esperienza emozionale è la prova tangibile del tesoro da valorizzare di ogni piccolo angolo nascosto del mondo…. questo microcosmo incredibile delle 7 isole dell’arcipelago sono una prova di come ogni centimetro del nostro pianeta abbia una storia incredibile da raccontare e di come bisogna sapere trovare chi, attraverso essa, possa saperla vedere e trasmettere a tutti gli esporatori del mondo che desiderano lasciare quel luogo più bello di come lo abbiano trovato…..

I miei occhi, il mio staff e il mio lavoro hanno questa missione e sarò felice di poter raccontare il vostro amore attraverso di loro e attraverso le mie isole sostenibili.

Comments

  • Elizabeth Loren
    Novembre 27, 2019

    Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio cumque nihil impedit quo minus id quod maxime placeat facere possimus, omnis voluptas

    • jeff alvarez
      Novembre 27, 2019

      Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet ut et voluptates repudiandae sint

  • tamara davis
    Novembre 27, 2019

    Itaque earum rerum hic tenetur a sapiente delectus, ut aut reiciendis voluptatibus maiores alias consequatur aut perferendis

Sorry, the comment form is closed at this time.

Follow Me on Instagram

@elbaweddingstyle

Close